2018

Le immunodeficienze primitive nell'ambulatorio del pediatra
Le immunodeficienze primitive nell'ambulatorio del pediatra

L'1 Dicembre, presso il Polo Didattico ASL in via Miglietta 5 a Lecce, AIP Onlus parteciperà al corso di formazione: "Le immunodeficienze primitive nell'ambulatorio del pediatra".

Sarà un'importante occasione per acquisire conoscenze sulle immunodeficienze primitive, che per la loro complessità ed eterogeneità rappresentano per i pediatri una sfida diagnostica e terapeutica. Sarà un incontro volto a identificare i percorsi assistenziali che consentono una diagnosi precoce e un'efficace gestione del percorso di cura, utilizzando le attuali evidenze scientifiche e l'integrazione multidisciplinare, ed infine sarà anche un'opportunità per favorire la definizione del piano diagnostico terapeutico e assistenziale (PDTA) per le immunodeficienze primitive nella rete malattie rare regionale.

L'evento si realizzerà al fine dell'ottenimento di 5 crediti ECM e si svolgerà dalle 8.30 alle 14.30. Sarà rivolto a 100 candidati previa registrazione; più precisamente potranno partecipare medici in ematologia, pediatria (pediatri di libera scelta), pediatria, patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche emicrobiologia), medicina generale (medici di famiglia) e in allergologia ed immunologia clinica. 

ComunicazioneAIPMer, 11/14/2018 - 19:53

Primo corso di immunologia pediatrica

Primo corso di immunologia pediatrica

Dal 22 al 24 novembre a Roma si terrà un corso sulle immunodeficienze organizzato dalla SIAIP e dalla Scuola di Specializzazione in Pediatria della Sapienza, insieme all'ONSP, l'osservatorio nazionale degli Specializzandi.

A questo corso interverranno fino a 60 specializzandi in pediatria italiani che in tre giorni faranno un approfondimento ampio sulle immunodeficienze, la gestione clinica e gli aspetti terapeutici. 
Al termine della prima giornata AIP Onlus interverrà sugli aspetti psico-sociali e sulla importanza di ascoltare la voce dei pazienti.

 

Patto di Salute

Patto di Salute

Il 22 novembre a Rieti alle ore 10.30 si terrà il Convegno "Patto di Salute - #donaresangue #donareplasma" , organizzato dalla Chiesa di Rieti.

Il Convegno, che si terrà presso la Sala dei Cordari in via Arco dei Ciechi 22, sarà moderato dal dott. Fabio Mazzeo e avrà come obiettivo quello di approfondire l'importanza della donazione del sangue e del plasma, impegnando le istituzioni a confrontarsi costantemente con le associazioni di pazienti e donatori; attori che svolgono un ruolo fondamentale a garantire efficienza ed innovazione all'intero sistema.

Al convegno saranno presenti il Ministro della Salute, il Presidente del consiglio Superiore di Sanità, il Direttore del CNS ed i presidenti Nazionali di Croce Rossa, Avis, Fedemo e Fratres, oltre che il presidente di AIP Onlus, Alessandro Segato. Saranno presenti Autorità politiche Nazionali e Regionali oltre che Scuole ed Università.

Patto di sangue: un'alleanza per la salute del paziente

Walter Ricciardi e Alessandro Segato in una stretta di mano per una nuova alleanza

Il 12 ottobre, presso la Stazione Leopolda di Firenze, Aip Onlus ha organizzato il primo atto di un percorso di alleanza per la salute del paziente, intitolato “Patto di Sangue”.

 

Il tema sangue è un tema prioritario per la nostra associazione e in un momento storico come quello odierno, in cui vi è una mancata autosufficienza del plasma, è necessario dar vita a un dialogo interstituzionale che possa portare a un percorso condiviso e inclusivo.

 

In attesa del secondo atto di questa alleanza, che avrà luogo il 22 novembre a Rieti, alcuni degli ospiti all'evento hanno sottolineato l'importanza di creare un dialogo costruttivo e hanno risposto a questa domanda: "Che ruolo devono avere le Associazioni dei riceventi come AIP, all'interno di questa alleanza?".

Convegno a Udine - Identificare e curare le immunodeficienze: un lavoro multispecialistico di rete

Identificare e curare le immunodeficienze: un lavoro multispecialistico di rete

Il 30 novembre 2018 si terrà presso l'Hotel Best Western Plus Hotel Là di Morat (Via Tricesimo, 276, 33100 Udine) il Convegno Identificare e curare le immunodeficienze: un lavoro multispecialistico di rete. 

Il congresso verterà sulle nuove possibilità di diagnosi e cura delle immunodeficienze. Sarà inoltre un’occasione di incontro e discussione per diversi specialisti
dell’ambito pediatrico e della medicina dell’adulto e al tempo stesso di confronto con i pazienti della regione per ottimizzare i percorsi di diagnosi e cura sul territorio.

L'iscrizione è gratuita ed è riservata a 100 partecipanti. Si prega di inviare la richiesta di partecipazione via mail alla Segreteria Organizzativa (congressi@quickline.it) specificando cognome, nome, codice fiscale, professione e disciplina.

E' possibile accreditarsi per 6 crediti formativi ECM (professioni accreditate: Medico chirurgo, Biologo, Infermiere, Infermiere Pediatrico).

Di seguito è possibile trovare il link al programma completo dell'evento.

Pranzo annuale del Gruppo Locale Milano di AIP Onlus

Pranzo annuale del Gruppo Locale Milano di AIP Onlus

Il Gruppo Locale di Milano ha organizzato per domenica 25 novembre 2018 alle ore 12.30 il consueto pranzo annuale a cui sono invitati soci e amici di AIP.

Ristorante “the Kitchen inn Beer Restaurant” via Monte Nero, 73 centro commerciale “Il Gallo” 28066 Galliate (NO)

Per info e prenotazioni contattare entro il 18 novembre Daniela Turri - tel. 3479727942 mail: milano@aip-it.org

Le immunodeficienze primitive: come riconoscerle e come trattarle - Formazione ordine dei medici di Biella

Le immunodeficienze primitive: come riconoscerle e come trattarle - Formazione ordine dei medici di Biella

Sabato 20 ottobre dalle 8.00 alle 14.30, presso la sala convegni dell’Ospedale degli Infermi di Biella, si terrà un corso di aggiornamento per medici di medicina generale e pediatri di libera scelta sui difetti primitivi dell’immunità, accreditato per 5 ECM.

Il corso, dal titolo “Le Immunodeficienze primitive: come riconoscerle e come trattarle”, è organizzato dal locale Ordine dei medici e vede il coinvolgimento di AIP Onlus. Gli obiettivi dell’iniziativa, in aggiunta a quello di instaurare una collaborazione virtuosa tra i medici del territorio, saranno: abbassare sempre di più l’età della diagnosi, assicurare la migliore efficacia delle terapie e, in ultima analisi, raggiungere una più alta qualità di vita.

Per maggiori informazioni scrivere alla mail: segreteria@ordinemedicibiella.it, oppure telefonare al 01515153147

Evento di beneficienza - Alè per Aip!

Evento di beneficienza - Alè per Aip!

"I veri eroi siete voi... I malati che tutte le mattine si alzano, che affrontano la vita con un sorriso.. Che dipendete da una terapia, che non mollate mai, nemmeno quando le spalle iniziano a pesare.

Tutto ciò che ho fatto è in memoria di Alex ma è per tutti voi!

A nome mio, dei miei genitori, di tutte le persone che mi hanno aiutata a fare ciò un forte in bocca al lupo... Questo è il nostro omaggio a favore dell ' A.i.p ...

Vi vogliamo bene

Ilenia Morena Paolo e Francesco"

La nostra amica Ilenia Dall'Olio e tutta la sua famiglia hanno voluto organizzare un evento in ricordo di Alex, questa è la dedica che hanno voluto lasciare ai pazienti affetti da Immunodeficienza Primitiva.

Spettacolo di beneficienza con La Purga de Bolca
Spettacolo di beneficienza con La Purga de Bolca

Le nostre instancabili amiche e volontarie, Elena e Marta, hanno organizzato lo spettacolo di beneficienza con la Compagnia "La purga de Bolca" dal titolo "Na nosse combina'" (Un matrimonio combinato).

Lo spettacolo si terrà sabato 6 Ottobre presso il teatro parrocchiale Villa a San Giovanni Ilarione (VR), con il patrocino del Comune di San Giovanni Ilarione e il Comune di Vestenanova.

Vi aspettiamo numerosi!!

 

Per info e prenotazioni:

Elena: 349/8053737

Marta: 349/1272072

 

Federica PonzoniLun, 09/17/2018 - 10:26

"Tuning e solidarietà" per aiutare i bimbi affetti da malattie genetiche

"Tuning e solidarietà" per aiutare i bimbi affetti da malattie genetiche

Si intitola "Tuning e solidarietà" la manifestazione motoristica a fini di beneficenza che si é tenuta Domenica 9 Settembre alla Locanda dei Duchi, nei pressi del Castel del monte.

Ad organizzarla è l’associazione “Free Passion Pneurama Automotive” che ha per scopo la tutela e la valorizzazione della passione per gli autoveicoli, attraverso lo studio della storia dell’automotive in Italia; delle influenze del mercato americano dopo gli anni ’70; degli stili delle elaborazioni meccaniche e stilistiche. Il secondo fine dell’FPPA è di carattere filantropico, quindi la destinazione dei proventi raccolti da questo tipo di manifestazioni motoristiche a strutture assistenziali e di ricerca medica, siano esse impegnate sul territorio nazionale o locale. 

«Abbiamo individuato come destinatario degli oboli provenienti da questa manifestazione, l’AIP - Associazione Immunodeficienze Primitive Onlus, che si occupa dal 1992 di bambini affetti da gravissime e rarissime malattie genetiche del sistema immunitario» fanno sapere dall'associazione. «Abbiamo già organizzato una manifestazione con il loro patrocinio ed orgogliosi di aver avuto un’ottima collaborazione, l’abbiamo proposta nuovamente anche quest’anno ai nostri soci, che ovviamente ne sono stati entusiasti.
Inoltre abbiamo presentato la nostra iniziativa già a molti altri club presenti sul territorio per avere un’idea del riscontro che questa possa avere nel momento in cui fosse portata a termine. Tutti ne sono stati entusiasti, insieme ai nostri partner e sponsor, che hanno abbracciato appieno il fine morale, oltre ad un aiuto sostanziale, per i bambini a cui si rivolge la ricerca dell’AIP».

Tutta Aip ringrazia Luca, la Free Passion Pneurama Automotive, e la Sezione Locale Puglia e Basilicata per quanto sono riusciti a realizzare con questa bella iniziativa.