"Immunodeficienze primitive: come e quando sospettarle"

"Immunodeficienze primitive: come e quando sospettarle"

Sabato 3 Marzo eravamo presenti al Convegno che si è tenuto presso l'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano sulla formazione tecnica per medici, pediatri e infermieri su cosa sono le immunodeficienze primitive.

Il convegno aveva come titolo "Immunodeficienze primitive: come e quando sospettarle"

L'incontro è stato organizzato dalla Dott.ssa Giulia Di Colo e sono intervenuti diversi specialisti tra cui Dr. Alessandro Aiuti, Dr.ssa Elena Baldissera, Dr.ssa Giselda Colombo, Dr.ssa Francesca Luisi, Dr. Nicasio Mancini, Dr. Paolo Scarpellini, Dr. Matteo Trimarchi, Dr.ssa Barbara Vigorito, Dr.ssa Mona Rita Yacoub.

Sono stati trattati i seguenti temi:
- Cosa sono le Immunodeficienze Primitive
- I 10 campanelli d’allarme
- Quali sono gli esami da richiedere in caso di sospetto di Immunodeficienza Primitiva
- Le manifestazioni polmonari nell’Immunodeficienza Comune Variabile
- Le patologie infettive nel paziente con Immunodeficienza Comune Variabile
- Le patologie oto-sinusali ricorrenti nel paziente con Immunodeficienza Comune Variabile
- Le vaccinazioni nelle Immunodeficienze Primitive
- La terapia sostitutiva con immunoglobuline
- Il ruolo dell’infermiere professionale nel training ai pazienti
- Le immunodeficienze primitive nei pazienti pediatrici
- Intervento di presentazione di AIP tenuto da Barbara in sostituzione del Presidente Alessandro.

"Immunodeficienze primitive: come e quando sospettarle"
Barbara Croci
Barbara Croci
Mancini
Scarpellini
Trimarchi
Categorie