Incontro medici pazienti a Firenze

Incontro medici pazienti a Firenze

Il 16 febbraio 2013 a Firenze si terrà il primo incontro medici/pazienti organizzato dal neo nato gruppo locale Toscano.

A questo incontro parteciperanno medici specialisti in patologie immunologiche dell'adulto e del bambino.

Per maggiori informazioni sul luogo dell'incontro apri la locandina.

Il resoconto della giornata: Ore 10:30 Aula Clinica Medica dell’Ospedale di Careggi; primo incontro Medici-Pazienti promosso dal neonato Gruppo Toscano. Prima prova importante per misurare le capacità dei “pazienti”  di farsi ascoltare. Presentazioni di rito del Prof. Maggi, del Prof. Almerigogna, della Prof.sa Azzari e dei dottori A. Matucci e A. Vultaggio. Poi l’intervento del Segretario del Direttivo Nazionale AIP, dott.sa Bianca Pizzera, scesa in Toscana dalla sua Novara a portare un sincero saluto in questa bella giornata di sole.

L’aula è indubbiamente attenta ed interessata. Ci sono i pazienti storici del reparto di immunologia, le  famiglie, i medici del Meyer ed anche una piccola paziente: una bimba, capelli lunghi biondi che si nasconde tra le braccia dei genitori quando la Prof.sa Azzari parla con orgoglio del trapianto di midollo donato dalla sorella alla piccola indicandola con il dito. La parola passa alla rappresentante del Gruppo locale. Lucia illustra l’attività promossa da ottobre (data della costituzione) ad oggi con il gazebo dei panettoni in Piazza poco prima di Natale, i congressi a tema sulle immunoglobuline, gli incontri con i medici di base, la partecipazione al concorso “mano Amica“ di Telethon per la vincita di borse di studio da devolvere a giovani ricercatori e, infine, alcune sfide per il futuro. Si parte dal progetto ambizioso di far inserire l’associazione nel circuito bancomat di una grande banca per le donazioni ONLUS, alla giornata delle malattie rare che si terrà a Pisa il 28 Febbraio, all’organizzazione a giugno del convegno AIP nazionale.

Applausi, tante domande, un filo di commozione e molta energia nell’aria. Al termine della mattinata si raccolgono 22 nuovi iscritti con molta soddisfazione da parte del gruppo: si sottolinea che il risultato è stato raggiunto con sola mezz’ora di sforamento sulla prevista fine dei lavori. Buon lavoro e continuate così! È l’augurio che possiamo fare noi tutti a Lucia, Alessandro, Riccardo, Francesca e Isabella (i soci protagonisti del Gruppo Toscano) .


Categorie