Corso di aggiornamento sulle IDP per medici

Corso di aggiornamento sulle IDP per medici

Come è già stato pubblicizzato in più occasioni, nel 2010 AIP  ha partecipato al bando indetto dalla Regione Lombardia denominato “BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEI PROGETTI PRESENTATI DALLE ASSOCIAZIONI SENZA SCOPO DI LUCRO E ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE di cui al Capo III della l.r. n. 1/2008 “Testo unico delle leggi regionali in materia di volontariato, cooperazione sociale, associazionismo e società di mutuo soccorso”, presentando un progetto dal titolo “INFORMARE PER PREVENIRE: REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DIVULGATIVI/FORMATIVI SULLE IDP RIVOLTI AL PERSONALE MEDICO DI BASE ATTRAVERSO IL CANALE DEI CORSI ECM ED INDAGINE CLINICA DELLA COMUNITÀ DI RIFERIMENTO”.

La scopo del progetto è la realizzazione in ambito regionale di corsi di formazione rivolti ai medici di base per la diffusione della conoscenza delle Immunodeficienze Primitive col fine ultimo di combattere la sottodiagnosi causata dalla carenza di informazioni su queste patologie da parte della classe medica.

Quanto presentato è stato approvato dagli organi giudicanti della Regione ed AIP ha ottenuto un finanziamento per la realizzazione degli eventi proposti.

Il primo di questi avrà luogo a Brescia il 25 giugno prossimo presso la locale Università degli studi e verrà realizzato con la collaborazione dell’ASL Brescia  e degli Spedali Civili; i relatori saranno i medici della Clinica Pediatrica: il Direttore Prof. Plebani ed i Dott.i Badolato, Lougaris e Soresina che presenteranno e discuteranno interattivamente con i partecipanti alcuni casi clinici, nell’ottica della migliore impostazione di un rapporto di collaborazione tra il medico di famiglia ed il Centro Specialistico di riferimento di queste patologie.

L’auspicio comune è che la diffusione delle conoscenze sulle IDP porti ad abbassare sempre di più l’età della diagnosi in modo da poter assicurare ai pazienti la migliore efficacia delle terapie e, in ultima analisi, a garantire loro la prospettiva di una più alta qualità di vita.

Per scaricare la locandina clicca qui.