Comunicato stampa del 30/04/2018